Archivi tag: Mostra

“C’era una volta Sergio Leone”: il magnifico regista in mostra a Roma

Dal 17 dicembre 2019 e fino al 3 maggio 2020 la capitale d’Italia celebra, al Museo dell’Ara Pacis, uno dei maestri più illustri del cinema italiano.

La mostra, intitolata C’era una volta Sergio Leone, è nata grazie alla collaborazione con due istituzioni di altissimo rilievo come la Cinémathèque Française e Cineteca di Bologna.

La rassegna arriva in Italia dopo il successo dello scorso anno a Parigi.

I visitatori sono “catapultati” nello studio del regista, dove ci sono i suoi cimeli e la sua libreria; è possibile ammirare anche modellini, bozzetti, oggetti di scena e fotografie speciali che raccontano la sua vita.

L’esposizione è suddivisa in varie sezioni: Cittadino del cinema, Le fonti dell’immaginario, Laboratorio Leone, C’era una volta in America, Leningrado e oltre, dedicata all’ultimo progetto incompiuto, L’eredità Leone.

Per chi non lo conoscesse, Sergio Leone nasce il 3 gennaio del 1929 a Roma, e inizia a frequentare l’ambiente cinematografico molto presto. Già nel 1941, ad appena dodici anni, vede in azione il padre (il regista Vincenzo Leone, alias Roberto Roberti) sul set di La bocca sulla strada e si cimenta come comparsa. Nel 1948 è nel film Ladri di biciclette di Vittorio De Sica.

Particolarmente noto per i suoi film del genere spaghetti-western, durante il suo percorso artistico Leone attraversa il peplum (filone cinematografico storico-mitologico), riscrive letteralmente il western e trova la massima realizzazione nel film C’era una volta in America.

Osannato da grandi registi come Quentin Tarantino e Stanley Kubrick, è fonte di ispirazione per molti altri.

La locandina della mostra “C’era una volta Sergio Leone”

Info orari e biglietti

Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima)

Biglietti solo mostra:

  • € 11,00 biglietto intero
  • € 9,00 biglietto ridotto
  • € 4,00 biglietto speciale scuola ed alunno (ingresso gratuito ad un docente accompagnatore ogni 10 alunni)
  • € 22,00 biglietto speciale Famiglie (2 adulti più figli al di sotto di 18 anni)

Biglietti integrati mostra + Museo dell’Ara Pacis:

  • € 17,00 intero non residenti – € 16,00 per residenti
  • € 13,00 ridotto non residenti – € 12,00 per residenti

Ingresso gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente.

Simona Lamarmora per L’isola di Omero

Dopo Caravaggio: il Seicento napoletano in mostra a Prato (info biglietti e orari)

Il Museo di Palazzo Pretorio a Prato ospita la mostra Dopo Caravaggio. Il Seicento napoletano nelle collezioni di Palazzo Pretorio e della Fondazione De Vito. L’esposizione può contare infatti su alcuni dipinti “mai visti” della Fondazione, oltre che sulle tele più suggestive del Seicento.

L’evento, inaugurato lo scorso 14 dicembre, sarà aperto fino al 13 aprile 2020.

L’obiettivo è quello di raccontare l’impatto determinante della pittura di Caravaggio sugli artisti della scuola napoletana nel XVII secolo. Non a caso il nome della mostra è “Dopo Caravaggio“.

La locandina della mostra

Il viaggio inizia con il naturalismo post caravaggesco, nelle diverse interpretazioni degli artisti napoletani, fino ad arrivare all’espressività pittorica del linguaggio barocco.

Informazioni utili

Biglietti: 10€ intero, 8€ ridotto (trenitalia, coop Firenze, soci Arci, Soci Touring, Soci FAI), 6 € (possessori voucher partecipazione EatPrato Winter), 4€ ridotto (Under 26).

Orari: dal lunedì al sabato 9.30-19.00; domenica 9.30-18.30.

Cosimo Guarini per L’isola di Omero

Van Gogh, Monet, Degas: dal Virginia Museum of Arts la mostra arriva a Padova (info biglietti)

Dal 26 ottobre 2019 al 1° marzo 2020, Palazzo Zabarella a Padova ospita più di settanta capolavori di circa 30 artisti dello scenario artistico francese tra Romanticismo e Cubismo.

L’esposizione è incentrata in particolare sul trio composto da Vincent Van Gogh, Edgar Degas e Claude Monet.

Risultato immagini per van gogh monet degas padova"
Campo di grano con volo di corvi, V. Van Gogh.

L’evento celebra Paul Mellon e sua moglie Rachel ‘Bunny’ Lambert, due tra i più importanti e raffinati mecenati del XX secolo.

La mostra, curata da Colleen Yarger, presenta una preziosa selezione di opere provenienti dalla Mellon Collection of French Art dal Virginia Museum of Arts, che copre un arco cronologico che dalla metà dell’Ottocento, giunge fino ai primi decenni del Novecento, compreso tra il Romanticismo e il Cubismo.

Risultato immagini per degas"
La classe di danza, E. Degas.

Info biglietti:

Singoli:

Intero: € 13,00

Ridotto: € 11,00
Valido per over 65; ragazzi dai 18 ai 25 anni; persone disabili o con invalidità; membri del FAI e del “Touring Club Italia” o titolari di “Padova Card”; docenti e personale dell’Università degli Studi di Padova e dell’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Ridotto Speciale: € 9,00
Valido per ragazzi dai 6 ai 17 anni; studenti dell’Università degli Studi di Padova e dell’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Biglietto Open: € 16,00
Permette la visita alla mostra in ogni momento, senza necessità di fissare una data ed una fascia oraria precise. Acquistabile sia in biglietteria, che online.

Biglietto Famiglia
Adulti: € 11,00 Ragazzi: € 6,00

Valido per 2 adulti e per ragazzi dai 6 ai 14 anni fino ad un massimo di 5 persone.

Ingresso gratuito: Valido per bambini fino ai 5 anni (non in gruppo scolastico); accompagnatori di visitatori disabili; i giornalisti possono accedere previa richiesta di accredito via email all’ufficio stampa anna.defrancesco@clp1968.it, con indicazione della testata e del giorno previsto per la visita.


Biglietto Online: Permette la prenotazione della visita in una data ed un orario prestabiliti e non modificabili, nonché di evitare eventuali code alla biglietteria (il diritto di prevendita è pari ad € 1,50). Acquistabile su questo link: https://www.ticketlandia.com/m/palazzozabarella

Gruppi:

Gruppi di 15 – 25 persone
La prenotazione è obbligatoria tramite Call Center al seguente numero telefonico: 049 8753100

Adulti: € 12,00
Under 18: € 9,00

L’ingresso per il capogruppo è gratuito.

Scuole: € 6,00 a studente
La prenotazione è obbligatoria tramite Call Center al seguente numero telefonico: 049 8753100

L’ingresso per 2 insegnanti accompagnatori è gratuito.

Biglietteria

La biglietteria di Palazzo Zabarella è attiva dalle ore 9.30 fino a 45 minuti prima della chiusura della struttura.

Cosimo Guarini per L’isola di Omero

Van Gogh e Monet in mostra a Roma, fino al 6 gennaio

L’Ex-caserme Guido Reni a Roma, in via Guido Reni 7, ospita una doppia mostra di due grandi artisti come Van Gogh e Monet dal 9 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020.

Si tratta di un incredibile viaggio nel tempo alla scoperta di due giganti della storia dell’arte. L’esposizione si avvale della tecnologia VR, che garantisce al visitatore di poter apprezzare realisticamente i paesaggi, i colori, e le atmosfere che hanno contraddistinto entrambi i pittori.

Le riproduzioni dei principali quadri di Claude Monet permettono di entrare nella mente del Maestro che ha contribuito a cambiare la storia dell’arte.
Dal colore rosso vibrante de I papaveri al giallo de I covoni, fino alla stazione, tema ricorrente nei quadri dell’Artista.

Acquista il libro su Monet di Daniel Wildenstein.

Per acquistare il libro su Monet clicca sul seguente link: https://amzn.to/2BnpdgV

Il contributo lasciato ai posteri da Vincent Van Gogh, la sua personalità e le diverse fasi della propria esistenza sono gli altri temi ricorrenti della mostra. Il periodo parigino, la fase di Arles, il rapporto controverso con Gauguin, fino all’isolamento di Saint Remy de Provance. E infine l’arrivo ad Auvers Sur Oise.

Acquista il libro su Van Gogh di Rainer Metzger e Ingo F. Walther.

Per acquistare il libro su Van Gogh clicca sul seguente link: https://amzn.to/2oIwXYp

ORARI: Lun-ven dalle 10,00 alle 18,00; Sab-dom e festivi dalle 10,00 alle 20,00. Ultimo ingresso consentito in mostra un’ora prima dell’orario di chiusura

COSTO DEL BIGLIETTO: Open € 18.50, Intero € 16.50, Ridotto € 14.50. I bambini al di sotto dei 3 anni non pagano.

Cosimo Guarini per L’isola di Omero

Frida Kahlo: il caos dentro. Aperta la mostra di Roma (info biglietti e orari)

Frida Kahlo: il caos dentro è il nome della mostra presente a Roma dal 12 ottobre 2019 al 29 marzo 2020 presso Set Spazio Eventi Tirso (via Tirso, 16).

L’evento permette di immergersi nella vita della pittrice messicana. Esso prevede l’esposizione di alcuni scatti dei più grandi fotografi del tempo in cui l’artista era in vita, e che hanno immortalato Frida. Inconfondibili sono i suoi abiti, le sue lettere, il suo studio, e la sua camera da letto.

La biografia della grande artista è presente anche su Amazon!

Acquista il libro cliccando su questo link: https://amzn.to/35rk0Ti

Quindi non vi sono solo quadri e opere, ma è l’intero mondo della pittrice ad essere ricreato. Non sfuggono da queste rappresentazioni gli angoli più rappresentativi dell’interno della sua storica abitazione di città del Messico, Casa Azul, dove Frida visse sin dall’infanzia, prima con la sua famiglia e successivamente con il marito Diego Rivera.

La locandina dell’evento.

I biglietti:

Costi:

  • Intero: 12 euro
  • Over 65 anni: 10 euro
  • Convenzioni (universitari – disabili e accompagnatori – under 14 ): 8 euro
  • Scuole: 5 euro
  • Gratis: under 8 anni
  • Presentando alla biglietteria il biglietto regionale di Trenitalia della giornata della visita alla mostra si riceverà uno sconto di 4 euro sulla tariffa intera

Vendita on-line presso Tickettando e Ticketone.it

Orari:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 09,30 alle 20,00
  • sabato e domenica dalle ore 09,30 alle 21,00

Cosimo Guarini per L’isola di Omero

Milano: primo weekend di Marzo 2019. Gli eventi da non perdere

Ti trovi a  Milano dal 1 al 3 Marzo 2019? 

Abbiamo selezionato gli eventi da non perdere in questi tre giorni nel capoluogo lombardo!

Venerdì 1 marzo 2019:

  • Concerto di Gazzelle al Mediolanum Forum.

Sabato 2 Marzo 2019

  • Concerto dei Punkreas al Live Music Club di Trezzo sull’Adda.

Domenica 3 Marzo 2019

  • Concerto di The Tallest Man On Eart al Teatro dal Verme .

Eventi in programma per tutto il weekend:

  • Mostra su Banksy al Mudec
  • Mostra ”Paul klee: Alle origini dell’arte” presso il Mudec
  • Mostra ”Leonardo Da Vinci Parade” presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia.

articolo di Cosimo Guarini

Marc Chagall in mostra a Napoli: l’universo dei sogni. Il sentimento per la moglie Bella

L’arte di Marc Chagall è arrivata a Napoli mediante l’inaugurazione di una mostra dal titolo “Chagall, Sogno d’amore”.

Si tratta di una esposizione inaugurata il 15 febbraio, che rimarrà aperta fino al 30 giugno 2019.

Oltre 150 opere dell’artista sono state esposte presso la Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta: dipinti, disegni, acquerelli e incisioni provenienti da collezioni private (solitamente di difficile fruizione), che ripercorrono la vita del celebre artista.

La mostra è stata curata da Dolores Durán Úcar, ed organizzata dal Gruppo Arthemisia.

Acquisto Biglietti:

  • Intero € 11 (anziché € 14) – audioguida inclusa
  • Ridotto € 9 (anziché € 12) – audioguida inclusa
  • Bambini € 4 (anziché € 6) – audioguida inclusa

Orari di apertura: Tutti i giorni 10.00 – 20.00 (la biglietteria chiude un’ora prima)

articolo di Cosimo Guarini