Archivi tag: Livorno

Modigliani e l’avventura di Montparnasse: la mostra è aperta a Livorno

Il legame tra la figura di Amedeo Modigliani e la città di Livorno è sempre stato considerato emblematico. Lo scorso 12 luglio sono passati ben 135 anni da quando nel 1884 il celebre artista nacque proprio nella città toscana. Nonostante ciò, la carierà del pittore si è sviluppata a chilometri di distanza, ovvero a Parigi!

Ma non solo! In molti ricordano l’episodio del 1984 in cui sempre a Livorno furono rinvenute in un canale le sculture raffiguranti tre teste. Queste inizialmente vennero attribuite a Modì. Solo successivamente tre ragazzi livornesi uscirono allo scoperto, dimostrando che nulla era vero e che le opere erano state realizzate da loro con l’intento di fare uno scherzo. I tre sfruttarono la leggenda secondo cui nell’estate del 1909 Modigliani gettò nel Fosso Reale di Livorno, il canale situato di fronte al suo studio, alcune sculture da egli stesso realizzate, a causa dell’incomprensione mostrata dai suoi amici pittori del Caffè Pardi verso le sue opere.

Immagine correlata
Amedeo Modigliani (Livorno, 12 luglio 1884 – Parigi, 24 gennaio 1920).

Livorno ama Modigliani e a dimostrazione di ciò la città ospita una nuova mostra, curata da Marc Restellini, aperta dal 07 Novembre 2019 al 16 Febbraio 2020 presso il Museo della città di Livorno in piazza del Luogo Pio.

Risultati immagini per modigliani a montparnasse mostra
Anteprima della mostra.

L’apertura dell’evento è prevista dal martedì alla domenica, dalle ore 10:00 alle 19:00; la chiusura, invece, è programmata per tutti i lunedì, il 25 dicembre, e il 1° gennaio.

L’esposizione offre l’occasione di ammirare ben 14 dipinti e 12 disegni di Modigliani raramente esposti al pubblico.  

La mostra porta con se le testimonianze della vita che l’artista conduceva nei quartieri di Montparnasse e di Montmartre. Qui Modigliani aveva stretto amicizia con Guillaume ApollinaireChaïm SoutinePaul GuillaumeBlaise CendrarsAndrè Derain e Maurice Utrillo ed era da tutti ammirato per sua cultura il suo fascino e il suo carisma. Egli incantava per il suo talento geniale e l’approccio intransigente all’arte, per la sua bellezza e per la sua passionalità mediterranea. La sua vita era però anche prigioniera dell’alcol e delle droghe, Modigliani non si risparmiava e sfidava ogni giorno la morte cercando nell’arte una via di fuga al suo tragico destino.

Risultati immagini per mostra modigliani livorno
Anteprima della mostra.

Biglietti:
Intero: 15 euro.

Ridotto: 10 euro (minori di 18 anni e maggiori di 65).

Biglietto per gruppi scolastici di ogni ordine e grado: 5 euro per ciascun partecipante; i relativi insegnanti, nel numero massimo di 2 per classe, usufruiscono di biglietto gratuito.

Costo prevendita: 1 euro per  biglietti soggetti a vendita online, ad eccezione dei biglietti ridotti per gruppi scolastici da 5 euro che saranno soggetti a un costo di prevendita pari 50 centesimi.

Visita guidata in lingua italiana: 75 euro fino a un massimo di 25 persone. 

Cosimo Guarini per L’isola di Omero