a cura di Rosa Araneo

Ingles Idee ha recentemente proposto alcune installazioni artistiche nel cuore di Shangai. L’artista tedesca è stata invitata dal brand creativo AllRightsReserved per presentare “UP WE” al “Shanghai’s first Vientiane World”.

Il progetto include due installazioni permanenti all’aperto su larga scala: “Go!” e “Elephant Parent-Child Orchestra”; rispettivamente negli atri Xili e Dongli di Vientiane World. 

Arte e commercio si uniranno per entrare in una nuova scena, portando una piacevole esperienza di visione dell’arte nella vita urbana.

Per celebrare l’apertura di Mixc World a Shanghai, l’artista ha cercato di dare al pubblico la possibilità di sperimentare l’arte da vicino. La speranza è quella di infondere un senso di cultura creativa all’interno della comunità. 

Foto artibune

Le installazioni a Shanghai

Su, andiamo! vede un ragazzo legato con uno zaino a forma di elefante, che torreggia su due piani dell’edificio e passa dall’altro lato. L’opera offre agli spettatori visuali diverse in base alle estremità dell’area. 

Quella intitolata Orchestra di famiglia, invece, mostra due elefanti. Nello specifico una madre ed un bambino, che allungano le loro proboscidi per raggiungersi l’un l’altro. Uno è situato al piano terra mentre l’altro al livello B2. La realizzazione si ispira a strumenti orchestrali come la tromba e la tuba per rievocare le abitudini degli elefanti che comunicano tra loro in ambienti naturali.

Entrambe le installazioni offrono una visione immensa della meraviglia infantile.

Per commemorare ulteriormente l’intero progetto, le mini sculture basate sulle installazioni sono disponibili in una quantità di 100 per ogni pezzo sul DDTStore . Il ricavato della vendita sarà devoluto al Tung Wah Group of Hospitals di Hong Kong e alla Shanghai Charity Foundation a sostegno di progetti di beneficenza relativi a giovani e anziani.