Il Coniglio di Jeff Koons battuto all’asta per 91,1 milioni di dollari. È record!

Il Rabbit, in Italia meglio conosciuto come Coniglio, realizzato in inox da Jeff Koons nel 1986 è stato battuto all’asta dalla più grande agenzia del settore al mondo, ovvero la Christie’s di New York per una somma totale di 91,1 milioni di dollari.

Risultati immagini per Koons coniglio
Jeff Koons e il suo Rabbit (1986)

Si tratta di un nuovo record che riguarda la vendita di opere realizzate da artisti viventi. Infatti, Koons ha superato quanto stabilito lo scorso novembre da David Hockney.

Chi si è aggiudicato l’opera?

Il gallerista Robert Mnuchin, tra l’altro padre del ministro del Tesoro americano Steven Mnuchin, ha acquistato l’installazione artistica. Il Coniglio veniva dalla collezione dell’editore di Conde Nast, S.I. Newhouse. La stima di partenza era di circa 50 milioni di dollari.

Cosimo Guarini per L’isola di Omero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...