In viaggio nell’arte giapponese: La Grande onda di Kanagawa

La xilografia La Grande onda di Kanagawa è una delle opere d’arte non occidentali più conosciute al mondo. Realizzata da Hokusai negli anni Trenta del Novecento, raffigura un tratto di mare molto agitato in cui navigano due barche di pescatori. Sullo sfondo si staglia il Monte Fuji, dello stesso colore del mare, mentre la spuma generata dall’onda può essere confusa con i fiocchi di neve che cadono sullo stesso monte, la cui cima è innevata.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è giappone-1.jpg

Quando, tramite le riviste illustrate, questa immagine giunse in Occidente, subito ebbe un grande successo e influenzò artisti come Degas e Van Gogh che accolsero la tradizione orientale, omaggiandola attraverso il movimento del Japonisme.

Non è un caso quindi che La notte stellata di Van Gogh rievochi con la sua natura spiraleggiante gli artigli spumeggianti dell’onda di Hokusai.

Ma perché ciò accadde?

Perché molti pittori dell’epoca rimasero colpiti da questo intreccio tra uomo e natura che, nella stampa, lega le imbarcazioni fragili e il mare in tempesta. Immagine che verrà utilizzata come simbolo di potenza dell’uomo che affronta la natura, della contrapposizione tra forze terrestri e spirituali, come emblema di dinamismo.

Ma in realtà il significato originario era l’opposto.

Infatti la composizione dell’opera richiama un’armonia tra gli elementi: l’onda è sì alta, ma forma un’architettura con il Monte Fuji sullo sfondo e addirittura con le barche. I pescatori, in balia del mare, non si stanno opponendo alla furia della spuma, ma vi si stanno adattando. Perché il cuore della cultura orientale non è imperniato sulla lotta tra uomo e natura, ma sul loro connubio, sulla loro unione. L’immagine dell’onda è la rappresentazione dell’equilibrio tra movimento e stasi nel felice incontro tra tradizione millenaria e innovazione avanguardistica.

Rosa Araneo per L’isola di Omero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...